Palazzo Forti

Momentaneamente chiuso per danni provocati dal terremoto
Quasi alla fine di via Roma, strada che attraversa tutto il centro storico e che si immette nella piazza principale, Piazza Garibaldi, sorge il palazzo più importante di Mogliano, oggi sede del municipio: Palazzo Forti. Progettato alla fine del ‘500 come struttura economicamente autonoma, oltre che come abitazione della ricca e nobile famiglia Forti, consta di tre piani sopra il livello stradale ed altri due sotto, raggiungibili anche da via Carelli.

Al piano terra la sala principale è adibita alle riunioni del Consiglio comunale e mostra un soffitto con copertura lignea con al centro un lampadario in vetro di Murano. Alle pareti tele ad olio e dipinti murali di varia provenienza. Salendo al piano nobile si entra nel Salone che attualmente custodisce i ritratti dei moglianesi illustri e benemeriti. Quindi si attraversano le bellissime sale e si è attratti dagli splendidi soffitti a cassettoni lignei decorati verso la metà del Settecento. E’ interessante una piccola stanza, a metà scala tra il primo e il secondo piano, ricavata all’interno di un torrione e affrescata in stile pompeiano, una volta studio dei signori Forti. Salendo al secondo piano troviamo l’archivio storico e la biblioteca con numerosissimi volumi e manoscritti, in un ambiente elegante e recentemente ristrutturato. Infine possiamo trovare i sotterranei del palazzo con archi e volte originali, dove un tempo c’erano magazzini e dispense, un forno, un pozzo, un frantoio per le olive ed un orto; il palazzo aveva insomma una struttura economicamente autonoma , utilizzata dai coloni e dalla servitù dei Forti.

Informazioni

Nome della tabella
Indirizzo Via Roma, 54
Costruzione secolo XVI - XVII
Note Momentaneamente chiuso per danni provocati dal terremoto

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di del Comune di Mogliano dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Credits | Privacy | Note legali